Sabato, 25/05/2019,

nella Chiesa  Sant’Antonio da Padova dell’Istituto Giacomo Cusmano, per la prima volta, 21 bambini della Scuola Primaria, hanno incontrato Gesù ricevendo la Prima Comunione.

 

La Santa messa, presieduta dal parroco Don Pietro Magro, con cui ha celebrato il Diacono Mario Dal Grande, si è vestita dei colori di una grande festa.Già dal canto d’ingresso, che recitava…

“Tu verrai come un amico dentro al mio cuore…”…si intuiva il senso di grande intimità dell’intera celebrazione.

Erano le voci delle mamme a cantarlo, quasi a gridarlo, e perciò ancora più accolto, dai bambini, l’invito a ricevere Gesù come il vero amico che non tradisce mai.

Allora si può essere numerosi, ma, allo stesso tempo intimi; i genitori, i parenti, gli amici, le suore, gli insegnanti, le catechiste, in un’atmosfera di Grande Famiglia, a sostenere i bambini che questa volta andavano verso l’altare con i loro piedini, e non più portati in braccio, come in occasione del Battesimo, operando così, una scelta felice, quella di ricevere Gesù, che, per usare le parole di Papa Francesco, facendosi pane spezzato si è riversato su di loro con tutto il suo amore.

 

Don Pietro ha guidato con gioia la celebrazione e il Diacono Dal Grande si è commosso due volte perché nonno di una bambina del gruppo che ha ricevuto la Comunione.Suor Cissy, insegnante e catechista dei bambini, ha ringraziato, con scrupolosa cura, tutti coloro che con il loro contributo operano all’interno dell’Istituto rendendolo luogo di cultura e di veri valori a testimonianza dell’opera di carità di Padre Giacomo Cusmano.Madre Lillia Domingues e il Consiglio, la Superiora Suor Lovely Joseph, Suor Giovanna Borzellino, che ha richiesto e ottenuto, le pergamene benedette dal Santo Padre per i bambini.

 

Tutti, dalla Madre Generale, alle assistenti, in un unico abbraccio attorno ai bambini, che, nell’Eucarestia, hanno incontrato finalmente Gesù.

 

L’amore del Signore è Meraviglioso e tanto Grande che nessuno può restarne fuori.