La Biblioteca “Giacomo Cusmano” si trova in un grande salone al piano seminterrato del Centro Studi, illuminato da un elegante lucernario. In moderni e funzionali scaffali sono raccolti oltre 20.000 volumi a carattere prevalentemente storico-religioso.

Fondi speciali sono:

  1. Cusmano, (Volumi su Giacomo Cusmano e l’Istituto del Boccone del Povero)
  2. Fondatori Religiosi, (Volumi su fondatori e fondatrici, storia e spiritualità degli Istituti di vita consacrata)
  3. Storia della Sicilia, (testi di storia generale della Sicilia e storia locale dei vari Comuni siciliani)
  4. Ragazzi, (enciclopedie, opere generali e di vario argomento, testi di narrativa)
  5. Libri antichi, (6 edizioni del XVII secolo, 162 del XVIII e 355 del XIX secolo)

I volumi sono classificati secondo le regole della Classificazione Decimale Dewey.
La Biblioteca è corredata dagli schedari, topografico, per autore e per soggetto. Vengono offerti al pubblico servizi di consultazione, prestito (con esclusione dei libri antichi e delle opere generali) e riproduzione fotostatica dei libri.

La biblioteca è dotata di impianti di sicurezza antincendio ed è accessibile ai disabili.

Segnaliamo, inoltre, che la Biblioteca Cusmano è online:
tutti i nostri titoli comodamente ricercabili
tramite il motore di ricerca!

CLICCARE QUI PER ACCEDERE.