IL BOCCONE DEL GIORNO


Boccone del
Oh! Sorella mia, quante grazie che ci ha fatto il Signore! Com’è pieno di benignità e di misericordia per le anime nostre! Quanto ingrati siamo stati a non rispondergli amore per amore! […] Per carità! alla sua presenza e nella sua più viva emozione della grazia firmiamo questo patto: o amare Dio o morire e amarlo com’Egli vuole essere amato nel suo spirito e nella sua rappresentanza, che è nei Poverelli suoi.
Serve dei Poveri - Versione per la stampa VERSIONE PER LA STAMPA
www.cusmano.org - www.facebook.com/servedeipoveri - www.twitter.com/servedeipoveri